Organizzazione scolastica

L’Istituto Rossini è una scuola dell’infanzia e primaria paritaria. La scuola dell’infanzia con annessa sezione primavera ospita alunni dai 2 ai 5 anni. La scuola primaria è composta da un ciclo completo di classi di scuola primaria, dalla prima alla quinta.

L’Istituto Rossini osserva l’orario di 35 ore settimanali, dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 16:00; il sabato non si svolgono attività didattiche.

L’apertura della scuola è alle ore 8:30 tuttavia è previsto un servizio gratuito di accoglienza anticipata dalle ore 7:30.

Solo per la scuola dell’infanzia è prevista l’uscita senza la formula pranzo alle ore 12:30.

Per la scuola primaria è obbligatorio il tempo prolungato fino alle ore 16:00.

La scuola offre inoltre un servizio di prolungamento dell’orario scolastico a pagamento fino alle ore 17:00.

Per quanto riguarda le festività, la scuola osserva il calendario scolastico regionale. Le attività didattiche iniziano e terminano secondo le indicazioni regionali; ciò nonostante, nell’ambito dell’autonomia scolastica e per rispondere alle esigenze dei genitori lavoratori, l’Istituto Rossini offre un servizio di intrattenimento nei giorni di chiusura, secondo un calendario scolastico comunicato alle famiglie ad inizio anno scolastico.

Anche per il mese di luglio la scuola organizza il campo estivo con attività di animazione e piscina.

Tutti gli alunni indossano la divisa scolastica personalizzata, una T-shirt estiva mezza manica e manica lunga ed una felpa invernale. L’uso della divisa è obbligatorio.

Ogni momento vissuto nella scuola è regolato dal regolamento interno dell’Istituto che troverete procedendo nella consultazione del sito.

Segreteria

La segreteria è il primo punto di accoglienza; il personale è a disposizione per tutte le informazioni e la modulistica necessaria per le iscrizioni.

La segreteria inoltre predispone gli avvisi e le comunicazioni da inviare alle famiglie.

E’ aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 16:00 ed il sabato dalle ore 9:00 alle 12:00.

Refezione

La scuola fornisce il servizio mensa con la cucina interna con autorizzazione sanitaria rilasciata dall’Asl distretto 29. Gli addetti alla somministrazione delle vivande sono provvisti delle certificazioni ASL necessarie per la manipolazione e la somministrazione dei cibi, oltre una formazione specifica per le diete speciali (rientra nelle diete speciali la celiachia). Il processo di approvvigionamento e di lavorazione delle vivande rispetta le normative di HACCP secondo il manuale aziendale sulla sicurezza alimentare. Periodicamente vengono effettuati tamponi di controllo sui cibi e sulle attrezzature; due volte l’anno vengono effettuate analisi di laboratorio dell’acqua per la potabilità e la prevenzione del rischio di legionella; i risultati vengono esposti nella bacheca in segreteria.

La scuola propone un menù mensile nell’ottica di una sana e varia educazione alimentare, approvato dall’Asl di appartenenza; viene servito il pasto completo e sono ammesse alternative solo per i casi di allergie ed intolleranze alimentari documentate da certificato medico.

La refezione è servita in vassoi rigidi sezionati con il corredo monouso.

Inoltre, in occasione di compleanni o altre occasioni concordate con l’insegnante e la segreteria, la scuola dà la possibilità di far portare alimenti esterni solo se confezionati o prodotti da laboratori che seguono un piano di autocontrollo sugli alimenti secondo la normativa HACCP.

Incontri scuola-famiglia

Ogni insegnante riceve i genitori durante l’orario di ricevimento comunicato attraverso avviso affisso anche nella bacheca posta all’ingresso della scuola.

Sono previsti inoltre degli incontri collettivi scuola-famiglia e colloqui individuali bimestrali.